Parcheggi per disabili

Categoria: Vivere con la malattia | 0

Chi parcheggia la propria macchina nel posto assegnato al singolo utente disabile commette un reato penale. Questo è quanto ha stabilito recentemente la Corte di Cassazione. La sentenza nasce dopo il ricorso di un imputato ritenuto colpevole di aver parcheggiato la propria macchina in uno spazio riservato a una disabile affetta da gravi patologie. La sentenza sottolinea che nel caso la violazione fosse stata fatta in un parcheggio generico per disabili, la violazione sarebbe stata dell’art. 158 comma 2 del codice della strada, il che significa, in altre … Leggi di più

La nuova App Sala Blu per i servizi ai viaggiatori con disabilità

Categoria: Vivere con la malattia | 0

Le persone con disabilità e a ridotta mobilità che intendono viaggiare in treno possono usufruire dei servizi di assistenza dedicati: quelli delle Sale Blu di Trenitalia, che sono presenti in 14 principali stazioni del circuito Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane). Da qualche giorno gli utenti possono inoltre contare su uno strumenti in più: è stata infatti presentata nei giorni scorsi la nuova app SalaBlu+. LA NUOVA APP – La nuova app, scaricabile dagli store Android e iOS, consente di richiedere assistenza direttamente tramite smartphone per una delle oltre 300 stazioni gestite dal servizio … Leggi di più

Giornata Mondiale Malattie Rare

Categoria: Vivere con la malattia | 0

Il 28 febbraio 2019 verrà celebrata in tutto il mondo la Giornata delle Malattie Rare. Come ogni anno le persone affette da una malattia rara e le loro famiglie, le associazioni dei pazienti, i politici, i prestatori di cure, i medici, i ricercatori e i rappresentanti dell’industria, si riuniranno per sensibilizzare l’opinione pubblica. Ci sono oltre 6000 malattie rare, 30 milioni di persone che ne soffrono in Europa e 300 milioni nel mondo, ma per molte di queste malattie non ci sono cure. La … Leggi di più

Vacanze invernali per tutti

Categoria: Vivere con la malattia | 0

Sono diverse le associazioni che propongono attività sulla neve per persone disabili: si va dai corsi di sci, a quelli di snowboard o alle escursioni, arrampicate e ciaspolate. In Trentino la scuola Scie di Passione organizza a Folgaria dei corsi di monosci e dualsci, adatti ad ogni tipo di limitazione fisica e disabilità. È possibile anche praticare lo snowboard e lo sci di fondo per chi preferisce immergersi nel silenzio dei boschi. Anche le montagne del Piemonte diventano accessibili a tutti, grazie alle attività offerte da Freewhite, una onlus di Sestriere che … Leggi di più

Barriere architettoniche: regole e agevolazioni per ascensori, montascale e rampe

Categoria: Vivere con la malattia | 0

L’installazione di ascensori interni, montacarichi, servoscala e rampe che contribuiscono all’abbattimento delle barriere architettoniche rientrano tra i lavori di edilizia libera, quindi non richiedono autorizzazioni. Con il termine “Edilizia libera” il decreto legislativo n. 222 del 2016 (detto decreto Scia 2) definisce quali interventi sono esonerati dalla Cil (Comunicazione di inizio lavori), tra i quali vengono ricompresi quelli di manutenzione ordinaria e di abbattimento delle barriere architettoniche. Gli interventi che possono essere eseguiti senza richiedere autorizzazioni (nel rispetto comunque delle prescrizioni degli strumenti urbanistici comunali e di tutte le normative di settore aventi … Leggi di più

Legge 104: le novità del 2019

Categoria: Vivere con la malattia | 0

Fra le novità della Legge 104 ci sono i permessi retribuiti destinati ai soggetti disabili che lavorano ed ai caregivers, ovvero coloro che si occupano di assistere una persona con disabilità. I lavoratori disabili hanno diritto ad ore o giorni di permesso retribuito pari a 2 ore al giorno e tre giorni, consecutivi o suddivisi per mese, mentre il caregiver ha diritto a tre giorni di permesso retribuito al mese. I permessi retribuiti spettano anche ai genitori adottivi o affidatari … Leggi di più

Le novità della Legge di bilancio 2019 per le persone con disabilità

Categoria: Vivere con la malattia | 0

Ecco le novità della Legge di bilancio 2019 per quanto riguarda le pensioni d’invalidità e la formazione scolastica: Reddito di cittadinanza: Nella legge di bilancio appena appena approvata non si trova traccia dell’aumento delle pensioni di invalidità, né viene espressamente indicato che l’introduzione delle pensioni di cittadinanza riguarderà anche le provvidenze assistenziali riservate agli invalidi civili, ciechi civili e sordi. Il Fondo previsto dalla Legge di bilancio non è infatti sufficiente a coprire l’aumento a 780 euro di tutte le pensioni … Leggi di più

I sussidi per bambini disabili

Categoria: Vivere con la malattia | 0

L’articolo che definisce l’invalidità civile per i minori è il n°2 della legge n° 118/1971; secondo la norma si considerano mutilati o invalidi civili i minori di anni 18 che sono: affetti da minorazioni congenite o acquisite, anche a carattere progressivo abbiano difficoltà persistenti a svolgere i compiti e le funzioni proprie della loro età. Per i minori, l’invalidità civile va riconosciuta nelle difficoltà in attività come fare i compiti e in tutte le altre caratteristiche della loro età. A … Leggi di più

Lombardia facile: un alleato per vivere la disabilità con serenità

Categoria: Vivere con la malattia | 0

Le persone con disabilità residenti in Lombardia possono accedere alla piattaforma online “Lombardia facile“, vincitrice del premio “Innovazione Smau 2018”. Il sito è ricchissimo di informazioni utili per affrontare la disabilità con maggiore serenità e consapevolezza circa i propri diritti. Lavoro, scuola, trasporti, cura, assistenza, turismo, cultura, sport, servizi sociali e sociosanitari sono i settori che si trovano su “Lombardia facile”, ma comprende anche agevolazioni e consigli utili per studiare, lavorare, muoversi e delle associazioni a cui rivolgersi. Vale una … Leggi di più

Ingressi ridotti a teatro per le persone con disabilità

Categoria: Vivere con la malattia | 0

Un nuovo accordo siglato tra Agis, “Teatri per Milano”, LEDHA e FAND Lombardia prevede uno sconto del 50% per le persone con disabilità superiore al 67% in Lombardia. Per avere diritto alla riduzione è necessario esibire il certificato di invalidità. Se il documento certifica la necessità di un eventuale accompagnatore, questi avrà diritto a un ingresso omaggio. Il protocollo presentato a Milano all’inizio di ottobre rappresenta una sorta di anticipazione della “Disability card”, progetto europeo che trae origine dalla Strategia … Leggi di più

1 2 3