Non solo Distrofie Miotoniche – a San Donato una speranza anche per la SLA

Categoria: Video e interviste | 0

Nel volume di luglio del magazine del Gruppo Ospedaliero San Donato è stata pubblicata un’importante intervista effettuata al Prof. Giovanni Meola sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA).

La SLA, o malattia dei motoneuroni, è una patologia molto aggressiva che ad oggi impegna clinici e ricercatori in tutto il mondo per identificare cure più efficaci e combatterla in maniera definitiva.

Nell’intervista, il Prof. Meola ci illustra quali sono le caratteristiche cliniche e genetiche di questa malattia e quali sono le tecniche più efficaci per arrivare ad una diagnosi precisa nel minor tempo possibile.

Il Prof. Meola, quale responsabile dell’Unità Operativa di Neurologia all’IRCCS Policlinico San Donato e del Centro per le Malattie Neuromuscolari, si occupa con la propria equipe di medici di seguire questi malati da un punto di vista clinico, mentre con i ricercatori ha creato una Biobanca dei vari tessuti dei pazienti. Su questi campioni sono stati effettuati negli anni diversi studi a livello genetico delle forme di SLA ad esordio precoce, portando ad una maggiore comprensione dei meccanismi molecolari alla base della malattia che risultano necessari per l’identificazione di una corretta e definitiva terapia.

Qui puoi trovare l’intervista completa: Intervista Prof. Meola SLA