Consultazione pubblica per migliorare le politiche europee in favore dei cittadini con disabilità

Categoria: Vivere con la malattia | 0

La Commissione Europea promuove una consultazione pubblica online per migliorare le politiche nei confronti dei cittadini con disabilità. In particolare, si chiede ai cittadini di esprimere il proprio parere in merito alla Strategia Europea 2010-2020 sulla disabilità, un documento programmatico volto a promuovere una maggiore inclusione e partecipazione delle persone con disabilità.

Suddivisa in otto aree (accessibilità , partecipazione, parità di trattamento occupazionale, istruzione e formazione, previdenza sociale, protezione sociale e azioni esterne), questa Strategia avrebbe dovuto fungere da “impalcatura” per tutte le politiche sulla disabilità sostenibili, coordinate (e soprattutto vincolanti), a livello continentale e nazionale fino al 2020.

I destinatari del questionario sono tutti i cittadini europei, in particolare:
-persone con disabilità e le loro famiglie
-organizzazioni che rappresentano le persone con disabilità attive nell’ambito della disabilità
-funzionari delle pubbliche amministrazioni a livello europeo, nazionale e locale responsabili della gestione dei fondi europei
-operatori sociali
-imprese attive nella prestazione di servizi per le perone con disabilità.

E’ possibile rispondere al questionario fino 13 novembre 2019, attraverso questo link: