Le malattie miotoniche sono malattie genetiche rare poco conosciute e studiate in Italia. Chi ne soffre perde progressivamente la funzionalità muscolare e di conseguenza l’autonomia nelle più semplici azioni quotidiane. In alcune forme, la grave compromissione di alcuni organi mette a rischio la vita stessa del malato.  Con il nostro lavoro di medici, ricercatori e volontari vogliamo offrire un’opportunità di cura e una migliore qualità di vita anche ai malati italiani. Per questo la Fondazione Malattie Miotoniche finanzia la ricerca scientifica, collabora a livello nazionale e internazionale con associazioni e centri di ricerca all’avanguardia e organizza iniziative di informazione e sensibilizzazione.